Sesso in cella nel carcere femminile

Si sa che a un carcerato o a una carcerata che trascorrono molto tempo in prigione manchino rispettivamente la figa e il cazzo. I maschi così si inculano fra loro, mentre le donne si regalano ditalini e cunnilingus per sopperire alla mancanza di sesso etero.

In questo video, una tremenda voglia di scopare assale una ragazza in prigione, che viene scopata da un fedele aguzzino…. La voglia di lei non vuole andar via e che la detenuta non vuole soddisfare con l’autoerotismo.

Così coinvolge nella sua fantasia erotica la compagna di cella che anche lei non si fa sbattere da mesi da un uomo.
Le due si tolgono le loro divise e, nude, iniziano a toccarsi, palparsi e a baciarsi con tanta voglia.

Le due si leccano la figa a vicenda e fanno in modo che le loro passere si sfiorino tra loro per un petting molto eccitante. Le due si regalano piacere a vicenda e raggiungono l’orgasmo a turno, prima una e poi l’altra, grazie all’uso di lingua, dita e palpeggiamenti vari.





I commenti sono chiusi.