A pecorina nel culo

We recently encoded our videos in a newer Flash format. You need to
get the latest Flash Player to see this video.
1293 visite
Categorie: Anale
Aggiunta: Oct 13, 2016
Descrizione: Ciao sono un ragazzo di napoli vi racconto la mia esperienza sessuale
era nell'agosto 2015 precisamente il 12 agosto erano le 23-00 di sera ero nella stazione di napoli che aspettavo il treno per Milano dove dovevo trascorrere alcuni giorni da parenti in quel momento passa di la una ragazza che all'incirca aveva 23 anni e mi chiese se era quello il treno per Milano io le dissi di si e se andò fissandomi nei occhi.
Io mi alzai e mi andai a sedere al mio posto aspettando che il treno partisse.dopo alcune ore di viaggio io ero seduto in un vagone vuoto e vidi quella ragazza venire verso di me a quel ponto pensai che era il momento di fermarla e conoscerla e cosi feci.

La fermai, e chiesi il nome e lei: mi rispose ciao! Io sono Loredana sto andando a Bologna tu dove vai? Io le risposi, anche! Cosi parlammo per alcune ore. Verso le 5-00 dell mattino, lei si addormentò e si appoggiò con la testa sul mio cazzo.
Il mio pene si indurì cosi tanto da svegliare la ragazza e lei non perse tempo mi sbottono il pantalone e lo prese in bocca facendo un pompino molte dolcemente.

Presi le sue mani e le aprii la cerniera del pantalone... La invitai a sfilarlo e lei acconsentii e se lo tolse rimanendo solo con slip, a pizzo. Mi eccito ancora di più, con il mio dito la penetro, le allargo la vagina poi passo a due dita mentre lei mi succhia ancora il cazzo, poi le sfilo i slip la faccio girare con il sedere verso di me.
Incomincio a succhiare la vagina fino a consumarla e lei davanti sempre più porca, la sua figa è bagnata. La faccio mettere a pecorina e la penetro. Le allargo la fregna, cosi velocemente che lei grida e mugugna di piacere, meno male che in quel frattempo non passa il controllore.

Poi voglio esaudire il mio desiderio di sempre. Punto l'uccello nel suo culo. La penetro nell'ano.. Lei all'inizio dice no! -Mi fai male! A quel punto la rigiro e lecco tutto il suo foro anale, quasi a volerglielo consumare. La faccio rimettere a carponi come una cagna e le sfondo l'orifizio. Dopo un'ora e mezzo di sesso spinto, decido che ora di arrivare. Raggiungo l'orgasmo e le sborro dentro lo sfintere. Una volta arrivati alla stazione di Bologna, lei decide di darmi il suo numero di telefono, facendomi prometterle di chiamarla per altri momenti piacevoli da vivere insieme. da quella volta ogni tanto la vado a a trovare e gli sbatto la mazza a pecorina, nel suo buco del culo.

Video correlati

HD
2:20
802 visite100% 165 giorni fa

Bella mulatta montata a pecorina

HD
5:27
880 visite100% 165 giorni fa

Scopata e sborrata in faccia

HD
7:39
HD
11:47
1426 visite100% 164 giorni fa

Moglie vogliosa si fa sfondare il culo

HD
3:27
875 visite100% 165 giorni fa

La segretaria tettona scopata in ufficio

HD
6:09
HD
1:25
1856 visite100% 165 giorni fa

Ragazza di Terni fa pompino amatoriale

HD
5:38
975 visite100% 164 giorni fa

In 12 a fotterla all'aperto sul prato

HD
6:31
HD
6:56
523 visite100% 164 giorni fa

Scopata nel negozio di video cassette

Commenti

0 - 0 di 0 Commenti

Copyright 2016 Porcaio - Video porno di alta qualità